Flai Cgil Emilia Romagna

False cooperative, appalti illeciti, caporalato e somministrazione illegale di manodopera nel settore della macellazione, lavorazione e trasformazione delle carni

Home
Seguici su Facebook
 
Le inchieste
il Paese del maiale
Rassegna stampa
 
Rapporto Agromafie
La depenalizzazione
Iniziative FLAI CGIL

 

Il caso Citterio
Il caso Castelfrigo
Il caso Alcar Uno
Il caso INALCA
Il caso SUINCOM
L'OMICIDIO
Il caso LIBERA
Il caso ITALPIZZA
Il caso Mec Carni
Il caso Work Group
Il caso Italcarni
Il caso Esselunga
Il CRAC PowerLog
Il caso PowerLog
Prosciutti e salumi
Coop e caporalato
Somministrati
Norme calpestate
Reggio Emilia
Foto
Info
 

Skype Me™!

 

 

FALSE COOPERATIVE E CAPORALATO ANCHE NELLE CAMPAGNE ROMAGNOLE

 

Vercelli settembre 2016

IN MANETTE LO SFRUTTATORE DELLE FALSE COOPERATIVE - Evasioni tributarie per milioni - Ma lui si concedeva auto di lusso ed abitava a Roma tra marmi e mobili pregiati - Ai lavoratori salari orari da fame - Indagine di Guardia di Finanza e Polizia


Marzo 2016 Gazzetta di Modena


GDF MODENA: FALSE COOPERATIVE ED ILLECITA SOMMINISTRAZIONE DI MANODOPERA - DENUNCIATI 51 SOGGETTI ED INDIVIDUATI 900 LAVORATORI IRREGOLARI.

Potrebbe essere un titolo coniato da chi scrive in questo sito e invece no. Con oggi, 7 agosto 2014, ancora una volta, la GDF di Modena, interviene segnalando quanto la FLAI CGIL, da molti anni, sta denunciando con comunicati, segnalazione alle istituzioni competenti, vertenze e scioperi.

Questo è il comunicato della GDF di Modena [leggi.].

Finalmente non siamo più soli ad urlare nel deserto. Finalmente la smetteranno di accusare la FLAI CGIL di Modena, di irresponsabilità o di ululare alla luna.

Ora le associazioni datoriali, sia private che cooperative, non possono limitarsi solo ad una generica condanna (troppe ne sono state fatte in questi anni!)

Bisognerebbe avere il coraggio, come è già stato fatto in altre occasioni, di cacciare dalle associazioni chi non rispetta le Leggi di questa Repubblica e i contratti di lavoro.

Se si continuano ad utilizzare cooperative spurie per essere più "competitivi" va in malora tutto. Va in malora un distretto ed un settore tra i più importanti dell'economia italiana. Vanno in malora quelle aziende che cercano di rispettare le leggi e i contratti, le quali in queste condizioni non riescono a reggere questa concorrenza sleale.

E' ora di dire basta alle illegalità e di affrontare i problemi che ci sono nel comparto delle carni assumendoci TUTTI le nostre responsabilità

Qui c'è la piattaforma [leggi] che i sindacati modenesi presentarono alle associazioni d'impresa, le quali risposero con una pernacchia! Quella piattaforma è ancora drammaticamente attuale

Per ora grazie alla GDF di Modena che, con quest'azione, ci dà più fiducia nelle istituzioni.

Umberto Franciosi

FLAI CGIL Emilia Romagna

 

 

Comunicato della FLAI CGIL di Parma del 7 agosto 2014

Bene i controlli della Guardia di Finanza di Modena nel settore
delle carni, a Parma non siamo messi meglio

 

Comunicato della FLAI e della CGIL di Modena dell'8 agosto 2014

OPERAZIONE DELLA G.d.F. : BENE COLPIRE LE FALSE COOPERATIVE ORA SERVONO I NOMI

Interrogazione parlamentare dell'On Giovanni Paglia di SEL: "False cooperative, Modena: plauso a operazione GDF nel silenzio della politica.

Testo dell'interrogazione [Leggi]

La risposta del PD di Modena [leggi]

 

Comunicato della FLAI CGIL di Parma del 7 agosto 2014

Bene i controlli della Guardia di Finanza di Modena nel settore
delle carni, a Parma non siamo messi meglio


 

Operazione Dark Contract:
scoperta evasione per 33 milioni

La Guardia di Finanza ha scoperto un giro di fatture false e gonfiate che hanno permesso ad alcune società di facchinaggio operanti nel modenese di non sottrarsi agli obblighi fiscali. Denunciate 20 persone [LEGGI]

 

FLAI CGIL Modena

Cooperative fasulle e operazione “Dark Contract”: la punta di un iceberg, ora l’attenzione ai lavoratori!

 

CGIL Modena

COOP SPURIE ALL'ATTENZIONE DEGLI INQUIRENTI. MA È IL SISTEMA ECONOMICO CHE DEVE FARE DI PIÙ

 

27 aprile 2013 Modena Qui E' allarme criminalità nella logistica: ora interviene la Guardi di Finanza

27 aprile 2013. Modena Qui. Quanti casi illeciti segnalati dai sindacati

27 aprile 2013. Resto del Carlino Modena. Fatture fantasma e maxi evasione, 20 denuncie. Cooperative di facchinaggio nel mirino della Finanza, scoperta frode da 33 milioni

27 aprile 2013. Gazzetta di Modena. Il trucco? Rimborsi invece di ore lavorative.

27 aprile 2013. Gazzetta di Modena. operazione della Guardi di Finanza nel settore carni e facchinaggio. Fatture gonfiate: evasione da 33 milioni

27 aprile 2013. Prima Pagina. Operazione "Dark Contract", scoperta maxi evasione da oltre 33 milioni di euro nel facchinaggio. Denunciate 20 persone

28 aprile 2013 Gazzetta di Modena. Quei lavoratori sono i nuovi schiavi. Coop fittizie. La CGIL dopo l'operazione della Finanza nel settore del facchinaggio e macellazione: "Anni di evasione costante"

28 aprile 2013 Resto del Carlino di Modena. FLAI CGIL Modena: "False cooperative: da anni denunciamo irregolarità e concorrenza sleale"

28 aprile 2013 Modena Qui. la CGIL lancia l'allarme:"Cooperative spurie diffuse"

28 aprile 2013 Modena Qui. Facchinaggio ai confini della legge

9 maggio 2013 Il Resto del Carlino Modena. Cooperative nel mirino delle cosche mafiose. Il sistema economico deve fare di più

Blitz della Guardia di Finanza: Scoperti 148 lavoratori in nero, 8 clandestini

MULTA DA 5 MILIONI A UNA COOPERATIVA DI BADANTI

Modenassistenza Due, falsa cooperativa dedicata a fornire personale per l'assistenza domiciliare di degenti, disabili, degenti ed anziani. Ancora una volta, nel giro di pochi giorni dalla recente operazione "Dark Contract", la GdF di Modena si dimostra di essere l'unica istituzione in grado di contrastare il fenomeno delle false cooperative che infestano il territorio modenese.

Gazzetta di Modena. Multa da 5 milioni a una coop di badanti

Gazzetta di Modena, Modenassistenza Due. Le battaglie della CGIL: le società hanno già chiesto la liquidazione coatta

Legacoop sulle false cooperative

Il Resto del Carlino di Modena. Nella cooperativa per gli anziani una rete di irregolari e clandestini

Resto del Carlino di Modena. "Chi non rispetta le regole danneggia le cooperative serie"

Prima Pagina. "False cooperative, un danno grave per tutti"

Il Resto del Carlino di Modena. Badanti in nero, la CGIL conferma: "irregolarità molto diffuse"

La CGIL di Modena:

COOP SPURIE ALL'ATTENZIONE DEGLI INQUIRENTI. MA È IL SISTEMA ECONOMICO CHE DEVE FARE DI PIÙ

MODENASSISTENZA, OPERAZIONE GUARDIA DI FINANZA: IL PLAUSO DEL SINDACATO FP/CGIL

MODENASSISTENZA È SOLO LA PUNTA DELL'ICEBERG

 

   

FRODI FISCALI MILIONARIE NEL SETTORE DEGLI APPALTI E NELLA MACELLAZIONE DELLE CARNI

La GDF continua a scovare ingenti evasioni fiscali del settore nel settore della macellazione delle carni.

Questa volta la frode fiscale è stata scovata a Rimini, non ad opera di una falsa cooperativa, ma di una srl, la Carnival. Società che operava per uno dei più grossi macellatori italiani, ovviamente negli articoli, si fa il nome dell'azienda appaltatrice, ma non del suo committente molto "responsabile" socialmente, almeno così dichiara sul suo sito internet!

Leggi articoli [1] [2] [3]

 

Guardia di Finanza di Carpi

Giro di società create con prestanomi e poi fatte fallire per sottrarre le imposte

SCOPERTA MAXI EVASIONE DA 30 MILIONI

La Finanza ha denunciato otto persone nel settore facchinaggio e trasporti

[leggi l'articolo del Resto del Carlino di Modena]

 

   

Da qualche giorno la GDF non dà tregua alle false cooperative.  Finalmente delle belle notizie. Ogni tanto qualcuno lo prendono con le mani nel sacco. Aspettiamo fiduciosi il lieto evento anche nelle terre modenesi.

"COOPERATIFICI"

ED EVASIONE FISCALE

 

Evasione fiscale per 150 milioni di euro, 7 arresti a Pavia

Blitz della Finanza in due cooperative
570 lavoratori in nero e 360 irregolari

 

Frode: locali, yacht e auto di lusso sequestrati a un maxievasore

Video sul tesoro accumulato dal "cooperatore" evasore [guarda]

 

FALSE COOPERATIVE

Ogni tanto qualcuno lo beccano! Aspettiamo con ansia, questo evento, anche nelle nostre terre.

[leggi]

Ne ha dato notizia anche il TG1, [vedi il servizio]

 

PAVIA: LA GDF SCOPRE QUASI 4000 LAVORATORI IN NERO OCCUPATI IN FALSE COOPERATIVE. COLOSSALE GIRO DI FATTURE FALSE TRA LE AZIENDE COMMITTENTI E LE PSEUDO COOPERATIVE.

Ancora un'altra Provincia che ottiene un ottimo risultati, contrastando un fenomeno che si sta sviluppando in tutti i settori produttivi, generando fenomeni di dumping contrattuale alle imprese serie.

Articolo della Provincia Pavese del 28/05/08

IL COMUNICATO DELLA GDF DI PAVIA